Fascino lusitano

14,00

Identità e cultura nella società della comunicazione portoghese

COD: 978-88-6140-065-8 Categoria:

Descrizione

Fascino lusitano è la possibilità di “posare lo sguardo” sulla realtà del Portogallo, paese poco conosciuto in Italia. Per farlo, Barbara Bechelloni osserva, descrive e analizza il sistema dei media per avvicinarsi alla comprensione della complessa storia e del profondo processo di trasformazione che ha caratterizzato gli ultimi decenni di questo paese alla luce della rapida e squilibrata modernizzazione e in particolare sui cambiamenti avvenuti nel sistema dei media con l’ingresso nell’Unione Europea,
Scoprendo il file rouge che lega i concetti di identità e cultura, compie un viaggio alla scoperta di sé e dell’altro e analizza, attraverso l’osservazione partecipante, le relazioni di identità tra i soggetti alla luce del passato condiviso, del presente e del futuro atteso.

L’autore

Barbara Bechelloni è dottore di ricerca in Teoria e Ricerca Sociale presso La Sapienza, Università di Roma dove svolge attività didattica. Si interessa a: mondo lusofono e italiani nel mondo, media e identità culturali, viaggio e memoria. Ha vissuto in Portogallo e in Brasile. Nelle sue attività di ricerca si occupa da alcuni anni di comunicazione scientifica e accademica.
Tra le sue pubblicazioni, oltre a saggi e articoli sul mondo lusofono pubblicati in Brasile e Portogallo, ha curato i volumi: (2009) Deportati e internati. Racconti biografici di siciliani nei campi nazisti e (2007) Secondo coscienza. Il diario di Giacomo Brisca 1943-1944, (in collaborazione), entrambi editi da Edizioni ANRP/Mediascape, Roma.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg
Dimensioni 13.5 × 21 cm
Autore

Barbara Bechelloni

Pagine

196

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fascino lusitano”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *