Quale Made in Italy

18,00

Norme, profili e performance dell’agroalimentare italiano nei mercati esteri

COD: 978-88-6140-096-2 Categoria:

Descrizione

Il Made in Italy è un concetto ormai di uso comune con cui si attribuisce ad un prodotto la capacità di avere distintività e riconoscibilità. Si tratta di un vero e proprio “plus” in grado di evocare e incorporare un’immagine del prodotto ricca di significati che vanno ben oltre le caratteristiche oggettive del prodotto stesso. Tuttavia, attorno all’idea del Made in Italy vi è un ampio dibattito: se da un lato emerge un diffuso e condivisibile consenso su tale valore per il tessuto produttivo italiano, dall’altro si incontra un significativo livello di disaccordo nel momento in cui si tenta di darne una definizione univoca attraverso le categorie merceologiche che lo costituiscono.
Per portare un contributo al dibattito, Nomisma ha individuato un nuovo modello interpretativo del Made in Italy, basato sulla misurazione di cinque parametri: origine delle materie prime, differenziale di prezzo all’export, specializzazione produttiva, diffusione nel mondo dell’agroalimentare italiano, imitazioni dei nostri prodotti. Sulla base di tale schema sono stati individuati cinque panieri di prodotti agroalimentari e per ciascuno di essi è stata misurata la “performance” sui mercati internazionali. Oltre a fornire una nuova chiave interpretativa del Made in Italy agroalimentare, tale impostazione si propone inoltre come nuova base di ispirazione di strategie di promozione del “Sistema Italia”, poiché da un insieme indefinito di produzioni individua “cluster” omogenei di prodotti a cui indirizzare politiche più mirate.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg
Dimensioni 17 × 24 cm
A cura di

Nomisma

Pagine

78

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Quale Made in Italy”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *